Spaghetti Games

Mission:

SpaghettiGames propone dei videogiochi sotto forma di app per dispositivi mobile, nello specifico segmento dei “casual games”.


Prodotto/Servizio:

Casual games ovvero videogiochi con una durata massima di ogni partita compresa tra i 30 e i 90 secondi, per un tempo massimo di gioco tra i 6 e i 9 minuti, e caratterizzati da: una grafica semplice in 3D, da missioni giornaliere, che è possibile interrompere e riprendere in qualsiasi momento, combattendo con dei personaggi dietro cui ci sono i giocatori che stanno utilizzando l’app (PvP – Player versus Player). SpaghettiGames ha già realizzato un primo gioco in cui il protagonista è una polpetta, chiamata Caesar, che combatte in un’arena di gladiatori ovvero di forchette. L’obiettivo è quello di creare una serie di games con personaggi che richiamino elementi del made in Italy.


Curiosità:

Sono 1289 milioni i fruitori di videogiochi a livello mondiale, di cui 773 appassionati di casual e social games. Rispetto alla tipologia di prodotto proposta da SpaghettiGames, il mercato target è costituito da circa 4 milioni di giocatori, con età media di 26 anni. Il modello di business individuato è di tipo freemium, con il download gratuito dell’app, inizialmente rilasciata per sistemi operativi Android, e il pagamento di alcune funzionalità aggiuntive, come l’accesso ai livelli successivi del gioco (in-app purchases).


Team:
Antonio Galasso
Andrea Crispino
Ettore Settembrino