Matereal

3D printing

Mission:

Matereal vuole creare un “atelier digitale” in cui realizzare prodotti di design in ceramica, mediante la stampa 3D, da vendere on line.


Prodotto/Servizio:

Oggetti in ceramica prodotti mediante l’utilizzo di stampanti 3D e delle moderne tecnologie del digital manufacturing, personalizzabili nei colori, attraverso la decalcomania e la decorazione a mano da parte degli artigiani locali, e nelle forme grazie ai software di design parametrico. Matereal vuole quindi realizzare gadget, bomboniere e piccoli articoli da regalo da vendere su una piattaforma di e-commerce, che si rivolgerà sia al singolo consumatore sia alle catene alberghiere e dei bookshop.


Curiosità:

L’oggettistica di ceramica in vendita on line sta attirando molteplici interessi. Materal vuole entrare in questo mercato, avendo come valore
aggiunto quello della personalizzazione degli articoli, e indirizzandosi nello specifico verso il settore dell’oggettistica per le strutture alberghiere (ho.re.ca. – Hotellerie.Restaurant.Café), in cui si registra un fatturato di 220 milioni di euro, il 12% generato tramite e-commerce; quello dei Bookshop, con un fatturato di 10 milioni, di cui il 5% dalla vendita on line; e quello del Gifting (bomboniere e lista nozze) con 660 milioni di fatturato di cui il 22% con acquisti in rete.


Team:
Giovanni Diele
Maddalena Laddaga