Fandoms

Social Gaming

Mission:

Fandoms è il Social Game che porta lo stadio a casa tua, realizzando il sogno del tifoso: diventare protagonista nello stadio del cuore. I fondatori identificano Fandoms con lo stadio più grande che sia mai esistito perché fa entrare tutti i tifosi e tutte le squadre del mondo. Consente un tifo lungo 365 giorni l’anno, urlante ma non aggressivo. Il tifoso in questo modo può davvero essere il 12° uomo in campo.

La piattaforma risponde alle esigenze del tifoso, al quale non basta guardare la partita in televisione e non accetta gli insulti che si ricevono seguendo la partita su Facebook, e delle società di calcio, che non sanno come coinvolgere e far partecipare i propri


Prodotto/Servizio:

La piattaforma Fandoms permette ai tifosi di ottenere un completo in-game multitasking, e di divertirsi condividendo la propria passione. Il prodotto inoltre aiuta le società sportive a potenziare il social engagement e a monetizzare la passione dei tifosi. Il prodotto principale è una applicazione mobile in cui il tifoso, mentre sta guardando la partita, riesce a commentare, tifare, urlare (virtualmente) cosi come anche acquistare virtual good brandizzati della squadra del cuore, ed ottenere punteggi sempre più alti in un contesto di gamification sociale.

I competitor online sono molti, come ad esempio Bantr, Fancru, Kyck, OnSports, etc e, secondo il management team di Fandoms, questo è segno dell’attrattività del mercato.


Curiosità:

Tra i competitor offline Fandoms annovera, oltre a club organizzati e pub/bar in cui i tifosi possono esprimere il loro tifo, anche “tua moglie”: quest’ultima potrebbe usare strumenti deterrenti all’uso dell’applicazione Fandoms. In questo caso lo scenario competitivo diventa strettamente presonale e di difficile analisi tramite gli strumenti classici.


Team:
Gianluca Finazzi – CEO
Giovanna Guarriello – Web, Marketing & Communication
Stefano Cumella – Web Master
Cinzia Virgilio – 3D Artist
Karim Sallam – App Developer